Umbria classica

 • dal 30 marzo al 1 aprile 2024  1° GIORNO: ORVIETO - MONTEFALCO 
Ritrovo dei Signori Partecipanti nella prima mattinata, sistemazione in autobus Gran Turismo e partenza per l'Umbria, una regione dalle colline verdeggianti, ricca di borghi medievali e dove non solo le chiese sono tutte belle. Sosta per la colazione libera e il ristoro. Arrivo a Orvieto, incantevole città d 'arte che si erge su una rupe di tufo dalle pareti a picco. Visita guidata del Duomo, massimo capolavoro del medioevo italiano. Passeggiata guidata nel centro storico ammirando, il Palazzo Comunale, la Chiesa di S. Andrea, la Torre Civica, corso Cavour con la Torre del Moro, il Palazzo dei Sette e il Palazzo del Capitano del Popolo. Al termine della visita, proseguimento verso la zona del Clitunno sino a raggiungere , sulla sommità di una collina, Montefalco, chiamata la Ringhiera dell'Umbria, per via della posizione geografica in cui si trova: dai suoi belvedere si scoprono diverse città umbre, le colline ricoperte di oliveti e vigneti, i rilievi dell'Appennino, del Subasio e dei monti Martani. Tempo a disposizione per godere del panorama e per una passeggiata nel borgo medievale. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 
2° GIORNO: ASSISI - PERUGIA - SPOLETO 
Dopo la prima colazione, visita guidata della Basilica di Santa Maria degli Angeli, monumentale opera che protegge la Porziuncola, piccola cappella ove San Francesco fondò l 'Ordine Francescano. Salita ad Assisi, la città che racchiude il maggior patrimonio artistico e culturale dell 'Umbria. Visita guidata della Basilica di San Francesco, capolavoro di arte sacra e Patrimonio Unesco, la piazza del Comune sulla quale si affacciano importanti edifici civili, la Basilica di Santa Chiara con il crocifisso che parlò a San Francesco e la Cattedrale di San Rufino. Dopo il pranzo libero, trasferimento a Perugia, splendida città d arte dall atmosfera medievale con panorami mozzafiato e golose specialità da gustare. Visita guidata della città dominata dalla Rocca Paolina: piazza IV Novembre con la celebre fontana Maggiore, piazza Danti, la medievale piazza del Mercato dominata dalla Cattedrale di San Lorenzo e piazza Matteotti con il Palazzo del Capitano del Popolo. Passeggiata nel corso Vannucci, cuore commerciale del capoluogo . Rientro in hotel e cena. Passeggiata serale nell incantevole centro storico di Spoleto, città palcoscenico del festival dei Due Mondi in un teatro naturale di verdi colline. Pernottamento in hotel. 
3° GIORNO: GUBBIO 
Dopo la prima colazione, trasferimento a Gubbio, antica città di origini romane che raggiunse il massimo splendore nell'età comunale. Passeggiata guidata sino a raggiungere la scenografica piazza Grande , sulla quale si affacciano il Palazzo Pretorio e il Palazzo dei Consoli. Visita della Basilica di S. Ubaldo, che custodisce i famosi Ceri, enormi prismi, protagonisti dell omonima corsa in cui si sfidano le antiche corporazioni dei mestieri. Partenza per il viaggio di ritorno con arrivo in serata. 
Quota di partecipazione: € 615,00 Suppl. singola: € 80,00

Assicurazione annullamento € 25,00


NOTE: Tassa d'ingresso ad Assisi per i bus turistici: informiamo i Partecipanti che non è compresa la tassa d ingresso ZTL bus turistici ad Assisi e che verrà ripartita dall'accompagnatore, durante il viaggio di andata, sulla base del numero definitivo dei Partecipanti, al fine di contenerne al minimo l incidenza per persona