Procida e Campi Flegrei

 dal 25 al 28 aprile 2024 
 1° GIORNO: ANAGNI 
Ritrovo dei Signori Partecipanti nella prima mattinata, sistemazione in autobus Gran Turismo e partenza per la Ciociaria, terra ricca di vigneti, uliveti e al centro della vita culturale, politica ed ecclesiastica del medioevo, con soste per la colazione libera e il ristoro. Nel primo pomeriggio arrivo ad Anagni, la città dei Papi patria di quattro Pontefici e residenza estiva prediletta degli Imperatori Romani. Visita guidata del Palazzo Papale teatro del famigerato schiaffo d'Anagni , del centro storico dell'antica urbe con la piazza Comunale, la Cattedrale e i Palazzi duecenteschi. Proseguimento verso la Campania e la zona dei Campi Flegrei, luogo di forti suggestioni e di mitiche testimonianze che raccontano di lotte tra Dei e Giganti. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 
2° GIORNO: CAMPI FLEGREI 
Dopo la prima colazione, intera giornata dedicata alla visita guidata dei Campi Flegrei. Visita di Cuma un luogo misterioso e dal grande fascino, legato al culto di Apollo e della Sibilla, sua sacerdotessa. Visita guidata dell'Antro della Sibilla, un cunicolo scavato nella roccia dove la luce gioca con l 'oscurità e passeggiata lungo la via Sacra sino a raggiungere la sommità dell 'acropoli ove anticamente troneggiava il Tempio di Apollo. Proseguimento verso Baia, della quale, recitando i versi di Ovidio, niente risplende più bella nel mondo. Visita guidata del parco termale, un patrimonio archeologico di ineguagliabile valore, con i resti di antichi impianti termali, i così detti templi di Mercurio, di Venere e il ninfeo di Diana. Itinerario lungo il golfo di Pozzuoli sino a raggiungere Bacoli, luogo prediletto dei patrizi romani, una vera a propria penisola che si estende tra il Castello Aragonese di Baia e il Capo Miseno. Dopo il pranzo libero, nel pomeriggio, visita guidata della Piscina Mirabilis un enorme cisterna costruita per approvvigionare le navi romane ormeggiate nel porto. Proseguimento verso Pozzuoli, considerata la perla dei Campi Flegrei e passeggiata guidata con vista sull'Anfiteatro Flavio, progettato dai medesimi architetti del Colosseo, sul Tempio di Serapide e sul porticciolo con il molo Caligoliano. Cena con menù tipico della cucina di terra e pernottamento in hotel. 
3° GIORNO: PROCIDA 
Dopo la prima colazione, partenza in motonave per Procida, la più piccola e caratteristica delle isole del Golfo, che sembra giacere coricata e sdraiata nel mare. Salita sulla collina di Terra Murata, dominata dal maestoso Palazzo d'Avalos. Visita guidata del nucleo storico dell'isola, un vero e proprio borgo fermo nel tempo caratterizzato da un dedalo di viuzze, con case addossate le une alle altre, lungo le quali si aprono indimenticabili panorami sul golfo di Napoli. Proseguimento verso Marina Corricella, il borgo marinaro più antico dell isola, celebre per aver ospitato il set de Il Postino . Passeggiata nel borgo ammirando le case colorate dei pescatori con i tipici vefi , balconi coperti da archi di origine araba. Visita del Casale Vascello , caratteristico esempio di abitazioni racchiuse in un una corte interna per proteggersi dalle incursioni saracene. Pranzo libero. Nel pomeriggio passeggiata nella Marina Grande, un insieme di casette multicolore affacciate sul selciato, dominate dalla cornice merlata del Palazzo Montefusco e visita della Chiesa della Pietà con il suo inconfondibile campanile barocco. Tempo a disposizione per un tuffo nelle acque cristalline o per lo shopping nella via Roma con colorate botteghe di artigianato. Partenza in motonave per Pozzuoli. Cena con menù tipico della cucina di mare e pernottamento in hotel. 
4° GIORNO: GAETA 
Dopo la prima colazione, itinerario guidato lungo la baia Domizia sino a raggiungere Gaeta incantevole penisola lungo la Riviera di Ulisse. All'arrivo, visita guidata della grotta del Turco, penetrata dalle acque turchesi del mare e del Santuario della Montagna Spaccata, costruito tra le fenditure del monte Orlando . Passeggiata guidata nel centro storico caratterizzato da anguste vie, lungo le quali si aprono monumentali chiese rinascimentali e medievali. Partenza per il viaggio di ritorno con arrivo in tarda serata.

Quota di partecipazione: € 895,00 Suppl. singola: € 120,00

Assicurazione d'annullamento € 40,00