Matera e le città bianche della Puglia

• dal 28 marzo al 1 aprile 2024  1° GIORNO: LUCERA 
Ritrovo dei Signori Partecipanti nella prima mattinata, sistemazione in autobus Gran Turismo e partenza per la Daunia, una terra verde che abbraccia il Tavoliere delle Puglie e il Gargano. Soste per la colazione libera e il ristoro. Nel pomeriggio arrivo a Lucera uno dei borghi più autentici d 'Italia dalla storia millenaria. Visita guidata della strategica sentinella delle Puglie e storico crocevia di Popoli: la Fortezza Svevo Angioina, con la Basilica di Santa Maria Assunta, l'Anfiteatro Augusteo, le caratteristiche vie e i palazzi nobiliari del centro storico. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
 2° GIORNO: GRAVINA IN PUGLIA - ALTAMURA 
Dopo la prima colazione, trasferimento nel cuore del Parco dell 'Alta Murgia e visita guidata di Gravina di Puglia, una località così affascinante da essere stata scelta come set cinematografico dell 'ultimo film James Bond. Visita guidata della città ricca di storia e con i suoi insediamenti rupestri risalenti al paleolitico: il rione Fondovito, la splendida Cattedrale, le stradine del centro storico, l'iconico ponte acquedotto, l'antica zona rupestre, con le sue grotte scavate nella roccia, utilizzate come abitazioni e luoghi di culto. Pranzo libero. Itinerario lungo un territorio costellato di grotte e cave naturali fino ad Altamura, una città da vedere e da gustare, che incanta per le sue bellezze architettoniche e invita per i suoi sapori come il famoso ed omonimo pane. Visita guidata del borgo antico, costruito durante il Sacro Romano Impero, con solenni architetture religiose, tipiche piazzette chiamate claustri e caratteristiche vie pervase dall'odore del pane e della focaccia cotti nei forni a legna. Dopo una degustazione di pane e focaccia presso un antico forno, sistemazione in hotel. Cena e pernottamento. 
3° GIORNO: MATERA - GIOIA DEL COLLE 
Dopo la prima colazione, intera giornata dedicata alla visita di Matera. Visita guidata della Civita , Patrimonio Unesco, con la piazza del Duomo, le corti nobiliari, il Palazzo della Prefettura, antico convento dei padri predicatori, il Palazzo dell Annunziata in stile barocco e il Palazzo del Sedile, incorniciato dalle torri campanarie. Tempo a disposizione per passeggiare nei vicoli del Sasso Barisano e del Sasso Caveoso ove si distribuiscono i nuclei di vita rupestre tra affacci, scorci e panorami mozzafiato. Dopo il pranzo libero, proseguimento verso Gioia del Colle, un piccolo gioiello dove ogni angolo è un inno alla memoria di Federico II. Passeggiata guidata nel centro storico, dominato dal Castello Normanno Svevo , attraversando vicoli lastricati in pietra leccese sui quali si affacciano portoni e case ornate da dipinti e basso-rilievi ispirati alla memoria di Federico II. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 
4° GIORNO: LOCOROTONDO - MARTINA FRANCA - CISTERNINO - ALBEROBELLO 
Dopo la prima colazione partenza per la selvaggia Valle d Itria sino a raggiungere l 'altopiano della Murgia, dove si trovano le cosiddette "Città Bianche", chiamate così per via della calce candida utilizzata in età antica per imbiancare e igienizzare le case. Arrivo a Locorotondo per richiamare la forma circolare del paese che si sviluppa su più anelli concentrici. Visita guidata del borgo antico con Piazza Vittorio Emanuele, salotto della città, Palazzo Morelli, in stile barocco, la Torre dell 'Orologio, la Chiesa di San Giorgio in stile neoclassico e le affascinanti viuzze del centro storico grazie alle quali il borgo è annoverato nel circuito dei Borghi più belli d'Italia . Proseguimento verso Martina Franca per la visita del borgo antico, un vero e proprio scrigno che conserva nel suo interno antiche piazzette, architetture barocche e rococò. Dopo il pranzo libero, proseguimento dell 'itinerario nella Valle dell'Itria sino a raggiungere Cisternino, un altro piccolo gioiello che fa parte del circuito dei Borghi più Belli d 'Italia. Passeggiata guidata tra i suoi caratteristici vicoletti, con le bianche casette e i balconi adornati di fiori colorati. Proseguimento verso Alberobello, universalmente famosa per i Trulli, le tipiche costruzioni in pietra bianca Patrimonio UNESCO, per la cena in ristorante caratteristico con menu tipico. Rientro in hotel e pernottamento. 
5° GIORNO: FERMO 
Dopo la prima colazione, partenza lungo il litorale Adriatico sino a raggiungere Fermo, una piccola grande città scrigno di importanti opere d arte. Passeggiata nella centrale Piazza del Popolo, vero e proprio salotto a cielo aperto, incorniciata dal loggiato del Palazzo dei Priori. Dopo il pranzo libero, partenza per il viaggio di ritorno con arrivo in serata.
Quota di partecipazione: € 1.150,00 Suppl. singola: € 180,00

Quota iscrizione e assicurazione annullamento: € 40,00 (speciale PRENOTAPRIMA 60 GG viene scontata)