Gran tour del Cilento

 dal 28 marzo al 2 aprile 2024 1° GIORNO: SALERNO Ritrovo dei Signori Partecipanti nella prima mattinata, sistemazione in autobus Gran Turismo e partenza per la Campania con soste per la colazione libera e il ristoro. Nel pomeriggio, arrivo a Salerno, la città di Ippocrate, incastonata tra le bellezze del Cilento e le meraviglie della Costiera Amalfitana. Itinerario sul lungomare con vista sulla famosa piazza della Libertà, la piazza a mare più grande d Europa, e passeggiata guidata nel centro storico: piazza Flavio Gioia, porta d'accesso al centro storico della città, la Cattedrale di San Matteo, la storica via dei Mercanti, il giardino della Minerva e il parco Mercatello con la splendida villa Comunale. Sistemazione in hotel a Battipaglia, cena e pernottamento. 
2° GIORNO: PAESTUM - CASTELLABATE - TRENTINARA Dopo la prima colazione, visita guidata di Paestum, antica città della Magna Grecia sacra a Poseidone: la zona archeologica famosa per i suoi tre templi di ordine dorico e ionico tra i meglio conservati. Dopo il pranzo libero, inizio dell'escursione alla scoperta di alcune delle località più iconiche e caratteristiche del Cilento. Arrivo a Castellabate, antico borgo, nato come baluardo difensivo dalle incursioni saracene e palcoscenico del film "Benvenuti al Sud". Passeggiata guidata attraverso le porte d accesso dell 'antica fortezza con vista sul Castello dell'Angelo, sulla Chiesa Parrocchiale, sino a raggiungere la romantica piazzetta con il meraviglioso belvedere sulla Costiera Amalfitana. Proseguimento verso Trentinara, città dell'amore, dove il tempo sembra scorrere lento come la lievitazione del pane, eccellenza gastronomica di questo antico borgo. Passeggiata guidata nell'antica Borgata di San Nicola, un luogo magico e romantico percorso da vicoli lastricati sui quali si affacciano antichi portali del XVII secolo. Passeggiata lungo la Via dell'Amore, una romantica stradina che collega la piazza principale alla terrazza panoramica , considerata la più suggestiva del Cilento, lungo la quale si potranno ammirare maioliche dipinte a mano che illustrano versi di celebri poesie. Tempo a disposizione sulla terrazza panoramica dove si potrà godere la vista che spazia della Piana del Sele fino al Golfo di Salerno, la Costiera Amalfitana e Capri . Rientro in hotel, cena con menù tipico e pernottamento. 
3° GIORNO: AGROPOLI - ACCIAROLI - VELIA 
Dopo la prima colazione, arrivo ad Agropoli. Passeggiata guidata nel caratteristico centro storico, cui si accede da un monumentale portale del 600, trionfo di vicoli, case scavate nella roccia e scalinelle scoscese che sembrano tuffarsi nell'azzurro del mare. Dopo il pranzo libero proseguimento verso Acciaroli, luogo prediletto da Hemingway. Passeggiata guidata nell'incantevole borgo con piccole case in pietra, vicoli, archi e la Torre Normanna, che si affaccia sulla meravigliosa spiaggia. Dopo il pranzo libero , partenza per Ascea Marina, ove recenti scavi archeologici hanno portato alla luce le rovine dell 'antica Velia, potente città al centro delle rotte commerciali tra Grecia ed Etruria, oggi patrimonio UNESCO. Visita guidata del parco archeologico con l'acropoli, che ricorda le origine greche del primo insediamento, l'Agorà, le Terme Adriane e la Porta Rosa, primo arco a tutto sesto costruito in Italia. Nel tardo pomeriggio, arrivo nella zona di Marina di Camerata, la perla del Cilento, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
 4° GIORNO: PALINURO - MARINA DI CAMEROTA - MARATEA 
Dopo la prima colazione, imbarco su motonave privata. Navigazione verso Capo Palinuro costeggiando la famosa spiaggia del Troncone, annoverata tra le più belle d'Italia, visita della grotta Azzurra, vista su la Finestrella, lo scoglio del Coniglio, l'arco naturale e la baia del Buondormire. In tarda mattinata, rientro a Marina di Camerota e tempo a disposizione per il pranzo libero nell 'incantevole località che vanta alcune delle spiagge più belle d'Italia. Passeggiata guidata nel suggestivo borgo antico, dominato dal seicentesco Castello Marchesale, attraverso caratteristiche viuzze sulle quali si affacciano numerose botteghe di artigianato. Itinerario lungo il golfo di Policastro, ammirandone la straordinaria bellezza della costa, sino a raggiungere Sapri e Maratea, perla del golfo di Policastro, immerse in un suggestivo scenario di macchia mediterranea e scogliere rocciose che si specchiano nel mare cristallino. Possibilità di salire al monte San Biagio che sovrasta il borgo antico per la visita alla statua del Cristo Redentore , colossale opera alta ben 22 metri in cemento e marmo di Carrara che si colloca al terzo posto tra le statue di Cristo in Europa che offrirà indimenticabili panorami sul golfo, sul parco del Cilento e sul litorale calabrese verso Praia a Mare. Rientro in hotel, cena e pernottamento.
5° GIORNO: CERTOSA DI PADULA - GROTTE DI PERTOSA o TEGGIANO 
Dopo la prima colazione, proseguimento verso l'altopiano del Vallo di Diano, naturale cerniera tra Campania, Calabria e Basilicata sino a raggiungere Padula. Visita guidata della Certosa di San Lorenzo , più nota come Certosa di Padula, la più grande in Italia e Patrimonio Unesco, che ospita al suo interno , oltre a edifici religiosi, un'importante biblioteca, un museo archeologico in stile barocco e il chiostro, il più grande del mondo, contornato da ben 84 colonne. Dopo il pranzo libero, il pomeriggio potrà essere dedicato, a scelta, alla visita delle Grotte di Pertosa, unico sito speleologico ricco di concrezioni, stalattiti, stalagmiti e l'unico in cui sarà possibile navigare in un fiume sotterraneo addentrandosi verso il cuore della montagna. In alternativa alle Grotte di Pertosa sarà possibile visitare, accompagnati dalla guida locale, l'antico borgo di Teggiano, una delle poche cittadine del meridione che ha mantenuto intatto il suo aspetto di roccaforte conservando all'interno delle mura un ricco patrimonio artistico (l'adesione alla visita delle Grotte di Pertosa o al borgo di Teggiano è da confermare all 'atto della prenotazione del viaggio). Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. 
6° GIORNO: VIETRI SUL MARE
 Dopo la prima colazione, visita di Vietri sul Mare, primo paese della Divina Costiera . Un suggestivo borgo ove non si trovano monumenti o storici palazzi ma è presente ovunque la famosa ceramica vietrese. La stessa storia della quotidianità dei suoi abitanti è dipinta sulla ceramica, esportata in tutto il mondo. Passeggiata nelle vie del centro storico, vero e proprio tripudio di colori: corso Umberto I, ove stupende pareti con mosaici si alternano a negozietti e portoni, via Mazzini, una delle più animate con caratteristiche botteghe, ognuna con un proprio laboratorio, idee e colori, via Scialli, sulla quale si affacciano tipici vicoletti che regaleranno scorci indimenticabili. Partenza per il viaggio di ritorno con arrivo in tarda serata.
Quota di partecipazione: € 1.245,00 Suppl. singola: € 200,00

Quota d’iscrizione e assicurazione annullamento € 40,00 ( speciale PRENOTAPRIMA 60 GG viene scontata)